Edificabilità bene comune

La grande crisi del XXI secolo mette a nudo l’urgenza di un cambio di rotta dell’urbanistica, indispensabile a salvare la crescita dalle bolle immobiliari. In altri termini, se il vizio d’origine è urbanistico, la soluzione deve, può essere solo urbanistica. Condividendo il pensiero di Paul Krugman e Joseph E. Stiglitz – secondo i quali la causa primaria di questa crisi storica risiede nello squilibrio tra redditi e costi abitativi -, Esposito propone un’evoluzione radicale dell’urbanistica… [continua a leggere]